Registrati     Accedi    
vacanze
Malesia

Ingegneria e natura

Ingegneria e natura 0
Ingegneria e natura 1
Ingegneria e natura 2
Ingegneria e natura 3
Ingegneria e natura 0
Ingegneria e natura 1
Ingegneria e natura 2
Ingegneria e natura 3
La cultura pluralista che ormai si è insidiata in Malesia è un'ottima occasione di integrazione tra i popoli, tra malese, cinese, indiano e numerosi altri gruppi etnici si può trovare una grande varietà dinamica e originale, che negli ultimi decenni ha vissuto una grande espansione economica riuscendo ad accrescere enormemente il turismo nel paese.

Se si pensa ad una città della Malesia può venire in mente la caotica capitale Kuala Lampur o al massimo la tranquilla isola di Langkawi, la maggiore dell'omonimo arcipelago formato da quasi cento piccole isolette lungo il confine con la Thailandia. La parte orientale invece è poco conosciuta e frequentata dai turisti, nonostante vanti una numerosissima fauna e siano presenti insediamenti con capanne e vita tribale tutte da scoprire, come anche il monte Kinabalu ed il suo parco nazionale, il primo patrimonio dell'umanità malese riconosciuto dall'UNESCO.

Le Petronas Twin Towers sono due torri gemelle alte oltre 450 metri unite da un ponte, lo Skybridge, posto a 170 metri dal suolo che permette il passaggio da una torre all'altra senza dover scendere e risalire, e rappresenta una delle opere di ingegneria meglio riuscite del paese. E' possibile la visita, della durata di circa 45 minuti, sia del ponte che della cima delle torri, da cui si può ammirare tutta la città dall'alto e scattare foto ricordo incredibili. Certo non è il paradiso del silenzio poiché spesso ci sono visite guidate di scolaresche e gruppi di turisti, ma tutto sommato la vista dall'alto è un premio che ripaga il disturbo.

Nel Kuala Lumpur Convention Centre, poco distante dalle Petronas Twin Towers, si trova l'acquario di Kuala Lumpur. Posto su due livelli, racchiude al suo interno oltre ventimila animali acquatici provenienti da tutto il mondo, che già di per sé basterebbe per richiamare appassionati e non. L'attrazione principale invece è il tunnel sott'acqua, lungo circa 90 metri, in vetro, dove i visitatori possono osservare a destra, sinistra e perfino sopra la propria testa il lento passaggio di tantissime specie di animali acquatici, pesci, mammiferi, di piccole e medie dimensioni, dalle murene alle mante, dai piccoli pesci agli squali.

Il Monte Kinabalu è il più alto del sud-est asiatico, con i suoi oltre quattromila metri. Il parco distribuito intorno ad esso ospita una grande varietà di flora e fauna, basti pensare che al suo interno è presente la Rafflesia, il fiore più grande del mondo, e sulla montagna si possono trovare tantissime specie di piante carnivore e orchidee. Un'escursione al parco è quindi consigliatissima sia per gli amanti della natura in generale sia per chi ama la montagna, in particolare il trekking visti i percorsi dedicati!
Potrebbero interessarti anche
Favola Orientale
Cina, Suzhou

Favola Orientale

E' nota come “la Venezia d'Oriente”: quasi metà del suo territorio è bagnato dal fiume Ya
Segreti e misteri nel circondario della metropoli
Lombardia, Morimondo

Segreti e misteri nel circondario della metropoli

Una città antica, dove ancora oggi respiriamo aria di storia....
La città magica
Piemonte, Torino

La città magica

E' nota in tutto il mondo per il suo passato storico di prima capitale italiana, per i suoi...
vacanze.it utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando la navigazione, si acconsente all'utilizzo dei cookie. OK