Registrati     Accedi    
vacanze
Madagascar

Tra lemuri e baobab

Tra lemuri e baobab 0
Tra lemuri e baobab 1
Tra lemuri e baobab 2
Tra lemuri e baobab 3
Tra lemuri e baobab 0
Tra lemuri e baobab 1
Tra lemuri e baobab 2
Tra lemuri e baobab 3
Sogno o son desta? mi domando osservando le foto di questo bellissimo Madagascar e mi ritrovo ad invidiare un po' un'amica che ci è stata tempo fa.
Terra dalle mille sfaccettature, situata in pieno Oceano Indiano, al largo della costa orientale dell'Africa, proprio dirimpetto al Mozambico.
 
Madagascar. Il solo nome fa sognare paesaggi incontaminati e natura selvaggia. Spirito di avventura e voglia di conoscere nuovi mondi, scoprire usi, costumi e tradizioni così distanti dalla nostra frenetica realtà occidentale.
 
Madagascar. Non solo un'isola meravigliosa. 
I bambini sicuramente la conoscono per via del famosissimo film d'animazione che racconta le avventure di un leone, una giraffa, un ippopotamo ed una zebra coraggiosa che sogna di scappare dallo zoo per tornare a vivere nel mondo naturale. Tra tante peripezie i quattro amici si ritrovano proprio su una spiaggia del Madagascar tra lemuri e baobab.
 
Dovete sapere che qui abita e vive il 5% delle specie animali e vegetali presenti sul pianeta Terra, negli oltre cinquanta parchi e riserve naturali.
Per citarne uno tra i tanti, voglio ricordarvi il suggestivo Parco Naturale Tsingy de Bemaraha, patrimonio dell'Unesco dal 1990, dove rimarrete incantati da particolari rocce calcaree che paiono un'infinita distesa di guglie (tsingy per l'appunto) tra cui vivono indisturbati molte specie di lemuri, anfibi, rettili, pipistrelli ed altri volatili particolari.
 
Non per nulla quest'isola viene considerata un paradiso di biodiversità, immerso nel verde delle foreste, circondato dall'azzurro dell'oceano e percorso dal rosso della sua terra, ricca di ferro e alluminio da cui deriva l'appellativo di Isola Rossa. 
 
Nella parte settentrionale molto apprezzato è il Parc Nationale de la Montagne d'Ambre, in cui è possibile ammirare una suggestiva cascata che si tuffa nelle acque di una piscina naturale, avvolta da piante di felci, sotto lo sguardo incuriosito dei nostri amici lemuri.
 
La stagione più adatta per avventurarsi in Madagascar è compresa tra la primavera e l'estate, ovvero nella stagione secca.
 
Il Madagascar offre anche 5000 km di coste, abbellite da barriere coralline e fondali marini da esplorare.
Chi preferisce una vacanza all'insegna del totale relax può scegliere tra le varie spiagge di sabbia bianca, con tanto di palme e atolli, come ci si aspetta dalle tanto sospirate mete tropicali.
Al largo della costa nord occidentale si trova l'isola di Nosy Be, polo turistico e ricettivo, forse il più conosciuto del Madagascar, chiamata anche Isola profumata per via delle piantagioni di caffè, cannella, cacao e vaniglia.
 
A tal proposito, forse non tutti sanno che il Madagascar è il primo produttore mondiale di vaniglia.
 
Ma quest'isola meravigliosa non ha ancora finito di sorprendere. 
Con i suoi baobab, alberi a dir poco giganteschi, citati da Antoine de Saint-Exupery nel suo famosissimo e amatissimo libro "Il piccolo principe", ci regala un'altra indimenticabile emozione.
Nella parte occidentale dell'isola, sulla Route Nationale 8, è possibile camminare sul Viale dei Baobab. Definiti monumenti naturali, gli esemplari più grandi sono alti ben 30 metri con un diametro di 3 metri. 
Uno spettacolo della natura che lascia senza parole, soprattutto all'alba o al tramonto, quando il sole si corica sull'orizzonte.
 
Nell'estremo sud-est dell'isola si trova la città di Antananarivo, capitale del Madagascar, ricca di edifici storici e di mercati artigianali dove poter acquistare i souvenir.
Ricordatevi che per muoversi all'interno dell'isola conviene far uso dei taxi collettivi, piuttosto che affittare un'auto che parrebbe essere assai dispendioso.
 
Non vi resta che preparare le valigie e ricordate di portare con voi un pizzico di sana follia, tanta curiosità e una buona dose di entusiasmo!
Il Madagascar vi aspetta!
Buon viaggio!
 
Potrebbero interessarti anche
Una succulenta escursione
Repubblica Ceca, Lysà Hora

Una succulenta escursione

Ci si trova davanti ad un insieme di verdeggianti catene montuose la cui silenziosa e...
Fine ed inizio
Germania, Berlino

Fine ed inizio

L’East Side Gallery si trova a lato del fiume Sprea, il principale corso d’acqua che bagna.
CERCHI UNA LOCATION PER LE TUE VACANZE CON GLI AMICI O CON LA FAMIGLIA?
CLICCA QUI...

CERCHI UNA LOCATION PER LE TUE VACANZE CON GLI AMICI O CON LA FAMIGLIA?

MONTOPOLI VAL D’ARNO è un caratteristico borgo fortificato, che venne definito...
vacanze.it utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando la navigazione, si acconsente all'utilizzo dei cookie. OK