Registrati     Accedi    
vacanze
Emilia Romagna, Ferrara

Città delle biciclette

Città delle biciclette 0
Città delle biciclette 1
Città delle biciclette 2
Città delle biciclette 3
Città delle biciclette 0
Città delle biciclette 1
Città delle biciclette 2
Città delle biciclette 3
Per visitare al meglio la città di Ferrara dovete sapere che il veicolo ideale non è l’automobile, nemmeno la moto e tantomeno il camper. Se possibile portatevi con voi il mezzo più salutare, economico e meno inquinante al mondo: la bicicletta. Non per nulla ad ogni accesso della città è possibile trovare cartelli con la scritta “Ferrara città delle biciclette” quasi il 90% dei ferraresi utilizza questo mezzo per spostarsi per le vie della città.
Addentriamoci ora alla scoperta dei meravigliosi angoli di Ferrara. Appena arrivati nel centro  cittadino potrete ammirare il monumento simbolo cittadino: l ‘imponente castello Estense.  Il Marchese Nicolò II d’Este depose la prima pietra nel lontano 1385 e nel corso dei secoli il castello  è stato sede delle milizie estensi, dalle scuderie, ai magazzini, alle armerie, tutto ciò che poteva essere utile al personale dell’esercito che vi alloggiava. Successivamente venne trasformato esclusivamente nella residenza nobiliare della corte Estense. Il castello è visitabile, dal piano terra ai piani nobili superiori mentre all’esterno rimarrete a contemplare  l’antico fossato pieno d’acqua che circonda interamente la fortezza .
Poco lontano dal Castello Estense troverete la cattedrale di San Giorgio Martire, in marmo bianco, fu costruita a partire dal XII secolo. Il campanile, opera di Leon Battista Alberti, non è mai stato terminato nonostante fu eretto tra il 1451 e il 1493. All’interno del museo della Cattedrale è possibile trovare  gli antichi progetti  del  campanile incompiuto  oltre a molti capolavori provenienti dalla cattedrale stessa.

Un particolare che amo di Ferrara è sicuramente la meravigliosa Via delle Volte, che prende il nome appunto dagli archi e dai passaggi sospesi che la attraversano. Con una lunghezza di circa 2 km questo luogo è l’ideale per rilassarsi e lasciarsi trasportare dall’atmosfera romantica e dal fascino medievale.

La Pinacoteca Nazionale di Ferrara viene ospitata all’interno del Palazzo dei Diamanti, così chiamato per via delle sue 8500 bugne a forma proprio di diamante in marmo rosa e bianco che ne ricoprono le due facciate.

Vi consiglio di visitare Ferrara in occasione del suo antico Palio che viene corso l’ultima domenica di maggio. In Piazza Ariostea i palii contesi sono ben quattro: quello per la corsa delle putte (colore verde) quello per la corsa dei putti (colore rosso) quello per la corsa delle asine (colore bianco) e infine quello per la corsa dei cavalli (colore giallo). Ci sono quattro rioni e quattro borghi che si contendono gli ambiti drappi.
Ma non è solo il Palio che caratterizza e anima la città di Ferrara, a partire già da inizio maggio  si svolgono manifestazioni storiche che scaldano l’atmosfera in previsione della corsa.
Particolare menzione per le “gare delle bandiere estensi” dove sbandieratori e musici appartenenti ai borghi e ai rioni cittadini si sfidano in tornei  aventi come specialità esercizi di abilità effettuati con le bandiere e accompagnati in sottofondo da musici composti  da tamburi, rullanti e chiarine.

Insomma, come avrete capito da questa descrizione, Ferrara  è una città che offre  davvero molto da vedere, dalle testimonianze sulla propria storia alle antiche tradizioni. E se vorrete visitarla  in sella ad una bicicletta, potrete quasi sentirvi dei veri ferraresi.
Potrebbero interessarti anche
Alla ricerca di Re Artù e del Santo Graal
Somerset, Glastonbury

Alla ricerca di Re Artù e del Santo Graal

Discussa cittadina che attira tanto appassionati di neopaganesimo e new age quanto amanti...
Relax e divertimento in Croazia
Vodice

Relax e divertimento in Croazia

Siete indecisi sulla meta da scegliere per le vacanze estive? Oggi vogliamo consigliarvi...
Passeggiando...sospesi
Toscana, San Marcello Pistoiese

Passeggiando...sospesi

Un percorso interamente percorribile per gli avventurosi amanti della natura, che ovviamente...
vacanze.it utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando la navigazione, si acconsente all'utilizzo dei cookie. OK