Registrati     Accedi    
vacanze
Nizza, Francia

Ricordo delle scuole medie

Ricordo delle scuole medie 0
Ricordo delle scuole medie 1
Ricordo delle scuole medie 2
Ricordo delle scuole medie 0
Ricordo delle scuole medie 1
Ricordo delle scuole medie 2
Ricordo il viaggio studio di terza media a Cap-d'’Ail, una settimana con la mia classe ed altre due di un’'altra scuola in cui la mattina si studiava francese con un'’insegnate madrelingua ed il pomeriggio si facevano escursioni andando a visitare musei e città vicine. Andammo anche a Montecarlo, e lì portammo la bandiera italiana per prendere in giro i francesi, dato che l’'anno precedente vincemmo i mondiali di calcio proprio contro di loro. E infatti se lo ricordavano bene visto che da un balcone ci tirarono delle uova! Visitammo anche Nizza, ma della città non ho ricordi ed è per questo motivo che poche settimane fa, quando ho saputo che ci sarebbe stata l'’occasione di tornarci, sono stato contento. Ne hanno sempre parlato bene, ed anche i miei amici hanno bei ricordi, ero curioso di scoprirla anche io.

Il Museo delle Arti Asiatiche è molto particolare, proprio come edificio. E’ circondato per tre lati da un lago artificiale, con la base composta da quattro cubi di marmo bianco, ognuno dedicato ad un paese dell'’Asia: Cambogia, Giappone, India e Cina. Al suo interno non ha esposte molte opere e si può visitare in un’'ora e mezza circa. L'’ingresso è libero, ma è possibile pagare una piccola quota per avere la possibilità di assistere alla cerimonia del thè. Il quarto lato dell’'edificio, di cui non ho fatto menzione prima, è adiacente al Parco Floreale Phoenix, molto vicino anche al mare. Questo parco mi è piaciuto molto ed è perfetto per trascorrere qualche ora di completo relax. Il costo d'’ingresso è irrisorio, solo due euro, mentre per i bambini al di sotto dei 12 anni è gratuito. La vegetazione è rigogliosa, le serre e i giardini sono tenuti benissimo e spesso ho notato personale intento alla cura e pulizia di piante e animali. Sì, perché nel parco sono presenti anche animali tra cui lontre, caimani e cigni neri, oltre a varie specie di uccelli esotici. Sono state create aree di gioco per i bambini e, complice il fatto che per loro l’'entrata è gratuita, i genitori ne usufruiscono volentieri, spesso in concomitanza di un bel picnic nelle zone dedicate. L’'unica diciamo delusione è stata la cascata, mi aspettavo di vedere chissà che cosa e probabilmente è stata la troppo alta aspettativa a non farmela apprezzare.

A metà pomeriggio mi era venuta voglia di uno spuntino e sono stato allo snack bar del parco. Qui ho assaggiato la quiche lorraine, una torta che in Francia ho saputo essere famosa, ma che non conoscevo. E’ molto antica, originariamente non prevedeva né formaggio né latte. Oltre all'’uovo, sia tuorlo che albume, l'’ingrediente principale è la pancetta affumicata e, da amante del bacon, non potevo che sentirla.

Giudizio finale: ottima!
Potrebbero interessarti anche
A stretto contatto con la natura
Isole Svalbard

A stretto contatto con la natura

Avete mai provato il desiderio irrefrenabile di lasciarvi tutto alle spalle e cimentarvi...
CERCHI UNA LOCATION PER LE TUE VACANZE CON GLI AMICI O CON LA FAMIGLIA?
CLICCA QUI...

CERCHI UNA LOCATION PER LE TUE VACANZE CON GLI AMICI O CON LA FAMIGLIA?

MONTOPOLI VAL D’ARNO è un caratteristico borgo fortificato, che venne definito...
La città magica
Piemonte, Torino

La città magica

E' nota in tutto il mondo per il suo passato storico di prima capitale italiana, per i suoi...
vacanze.it utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando la navigazione, si acconsente all'utilizzo dei cookie. OK