Registrati     Accedi    
vacanze
Emirati Arabi, Abu Dhabi

Un'antica cultura in unametropoli moderna

Un'antica cultura in unametropoli moderna 0
Un'antica cultura in unametropoli moderna 1
Un'antica cultura in unametropoli moderna 2
Un'antica cultura in unametropoli moderna 0
Un'antica cultura in unametropoli moderna 1
Un'antica cultura in unametropoli moderna 2
Una delle mete più trendy di quest ultimo periodo, per la sua modernità, ma allo stesso tempo tradizione, è Abu Dhabi, la capitale degli Emirati Arabi.
 
La città si estende su un'isola a forma di T, sul Golfo Persico, tra il mare e le dune.
 
Questa recente metropoli, residenza di sceicchi ed importanti uomini d'affari, è il fulcro economico degli Emirati ed offre ai suoi visitatori moderne strutture da ammirare e in cui alloggiare.
 
Il modernariato dell'architettura è compensato e affiancato da circa 10 km di spiagge spettacolari.
Bene, cosa c'è di meglio di una colazione in pieno centro seguita da una giornata di puro relax sulla spiaggia a poca distanza?
 
Buona parte del litorate è denominato la Corniche, le spiagge sono super accessoriate, con sabbia bianca finissima e un'acqua cristallina che può raggiungere una temperatura di circa 40°. 
 
Ovviamente qui serve un pò di sano contegno, ricordiamo che è un Paese islamico e che la morale e l'etica, ma soprattutto le leggi, sono davvero ferree: quindi niente baci e abbracci in pubblico!
 
Non pensate di andare ad Abu Dhabi solo per abbrustolirvi in spiaggia! Non potete assolutamente evitare una visita alla Gran Moschea di Sheikh Zayed. Una meraviglia architettonica che si trova a circa 30 minuti dalla Corniche, è la più grande degli Emirati, può ospitare fino a 40000 fedeli ed al suo interno si può ammirare il tappeto più grande del mondo, interamente annodato a mano, di manufattura iraniana.
 
Colonne, cupole, e lampadari donano un senso di maestosità e calore, non solo ai musulmani, ma a chiunque voglia apprezzare quest'opera d'arte che, a dirla tutta, ha un qualcosa anche di italiano!
Si, perchè il Muro Sacro della Grande Moschea è stato realizzato in marmo bianco di Carrara. E come in Italia nei luoghi di culto è sempre bene (o meglio, qui è d'obbligo) coprirsi. Gambe e braccia non si devono vedere e il capo dev'essere coperto con la Shayla, una lunga sciarpa rettangolare, adatta ad essere indossata in pubblico.
 
Se vi spostate a Sud delle Corniche potete ammirare l'Emirates Palace. Simbolo di Abu Dhabi, è un hotel a 7 stelle extra, ma extra lusso. Oro, cristalli e perle decorano questo edificio dotato di spiaggia, giardini, bar, ristoranti e negozi privati.
Se la curiosità vi pizzica un poco, tranquilli, c'è la possibilità per i turisti di visitare alcune zone dell'Emirates Palace, come per esempio la galleria dei negozi.
 
Infine, se amate lo sport, gli acquapark e soprattutto l'adrenalina, vi consiglio di deidicare una giornata alla Yas Island.
Qui potrete assistere alle gare di F1, giocare a golf, rilassarvi in spiaggia, oppure scatenarvi sulle attrazioni dello Yas Waterworld.
 
A questo punto... Buon divertimento!!!
Potrebbero interessarti anche
Alla ricerca di un pò di frescura
Valle d'Aosta, Fénis

Alla ricerca di un pò di frescura

Questo week end ho portato avanti il mio progetto di visitare i borghi più belli d'Italia...
Alla scoperta del ricetto e delle tradizioni del suo borgo
Piemonte, Candelo

Alla scoperta del ricetto e delle tradizioni del suo borgo

Avete mai sentito parlare di un borghetto in provincia di Biella, chiamato Candelo? Dovreste...
Ferragosto per grandi e piccini
Emilia Romagna, Gropparello

Ferragosto per grandi e piccini

Guardando fuori dal finestrino dell'automobile, ai nostri occhi subito si presentano pianure...
vacanze.it utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando la navigazione, si acconsente all'utilizzo dei cookie. OK